Il corso professionale di Qi Gong dura tre anni. Si articola nell’intera giornata del sabato e la mattina della domenica una volta al mese. Alla fine di ogni anno gli allievi devono sostenere un esame pratico di esercizi di Qi Gong e un esame teorico di Medicina Cinese.

Alla fine del terzo anno, concluderà il percorso formativo la discussione di una tesina inerente un’esperienza personale o un argomento teorico.
L’allievo riceverà un attestato di Operatore dalla Shen Ming, come Scuola di appartenenza, e uno dalla Federazione Italiana delle Scuole di Tuina e Qi Gong (FISTQ).

Obiettivo del corso: fornire agli allievi una solida base teorica per poter fare una corretta valutazione energetica e di conseguenza consigliare gli esercizi più idonei. Per la legge italiana l’ambito dell’operatore di Qi Gong deve considerarsi socio-educativo e non socio-sanitario. L’operatore Qi Gong non può interferire nelle scelte dei medici, non può prescrivere farmaci, non può fare diagnosi ma valutazioni energetiche. Deve considerare la persona che si rivolge a lui non un paziente ma un utente, e deve ricordarsi che le sue tecniche non curano, ma aiutano il risveglio delle risorse interne dell’organismo.
L’operatore Qi Gong può lavorare come libero professionista o come titolare d’impresa, da solo o associato ad altri, in studi privati o pubblici. La sua attività rientra tra quelle previste dalla legge n. 4 del 14 gennaio 2013. La regione Toscana riconosce il Qi Gong tra le discipline Bio-naturali con la legge n.2 del 3 gennaio 2005.

Uteriori informazioni

  • Per scaricare il programma del Corso Professionale di Qi Gong CLICCA QUI

 

Se desideri ricevere maggiori dettagli sul corso compila il modulo sottostante